Lavora con noi | La Venaria Reale

Lavora con noi

Avvisi di selezione

Coordinatore di immagine aziendale

Il Consorzio delle Residenze Reali Sabaude ricerca la figura professionale di un “coordinatore di immagine aziendale”, cui assegnare un incarico di collaborazione coordinata e continuativa con l’Ufficio Immagine dell’Area Comunicazione e Promozione al fine di contribuire alla valorizzazione dell’immagine del Consorzio in tutti gli ambiti della comunicazione e del marketing visivo.

La posizione è descritta, nei contenuti e nei requisiti, nella scheda costituente l’Allegato 1. Per visionare la descrizione cliccare sul codice della posizione d’interesse.

Allegato 1 - VR051 (pdf)

Alla figura professionale selezionata sarà proposto un contratto di collaborazione continuativa della durata di mesi nove, con inserimento nell’ambito dell’Area Comunicazione e Promozione del Consorzio e trattamento economico commisurato alla capacità ed esperienza del candidato stesso.

Le domande di candidatura dovranno essere inviate improrogabilmente entro le ore 12.00 del 15 novembre 2019, via e-mail (pena l’esclusione dal processo di selezione), allegando dettagliato curriculum vitae e modello di autocertificazione compilato e sottoscritto, al seguente indirizzo di posta elettronica:

candidature@lavenariareale.it

A ciascun candidato verrà data comunicazione dell’avvenuta ricezione entro 1 giorno lavorativo dalla ricezione medesima.

Ciascuna domanda dovrà obbligatoriamente riportare l’indicazione del codice della posizione d’interesse (VR051).

Le candidature saranno valutate secondo i seguenti criteri:

  1. titolo di studio, eventuali altri titoli, abilitazioni, iscrizioni ad albi, esperienza lavorativa ed ulteriori caratteristiche indicati nelle schede e risultanti dal curriculum;
  2. colloquio
  3. prova pratica

Ai criteri di cui al punto 1 saranno assegnati, complessivamente, 40 punti su 100; al criterio di cui al punto 2 saranno assegnati 50 punti su 100; al criterio di cui al punto 3 saranno assegnati 10 punti su 100.

Il Consorzio promuove le pari opportunità e, pertanto, la presente procedura di selezione è aperta alla candidatura di persone di entrambi i sessi.

In caso di parità in graduatoria tra candidati sarà applicato il criterio di prevalenza della minore età anagrafica.


Aiuto barman

Il Consorzio delle Residenze Reali Sabaude ricerca la figura professionale di “aiuto-barman”.

Le caratteristiche della figura professionale ricercata sono descritte nella scheda costituente l’Allegato 1. Per visionare la scheda cliccare sul codice della figura medesima:

Allegato 1 - VR052 (pdf)

Alla figura professionale selezionata sarà proposto un contratto di apprendistato stagionale, ai sensi del decreto legislativo 14 settembre 2011, n. 167, con inserimento nell’ambito dell’Area Attività commerciali, Ufficio Servizi di Ristorazione del Consorzio e trattamento economico commisurato alla capacità ed esperienza del candidato.

Le domande di candidatura dovranno essere inviate improrogabilmente entro le ore 12.00 del 25 novembre 2019, via e-mail (pena l’esclusione dal processo di selezione), allegando dettagliato curriculum vitae, al seguente indirizzo di posta elettronica:

candidature@lavenariareale.it

A ciascun candidato verrà data comunicazione dell’avvenuta ricezione entro 1 giorno lavorativo dalla ricezione medesima.

Ciascuna domanda dovrà obbligatoriamente riportare l’indicazione del codice della figura professionale d’interesse (VR052).

Le candidature saranno valutate secondo i seguenti criteri:

  1. titolo di studio, eventuali altri titoli, abilitazioni, iscrizioni ad albi, esperienza lavorativa ed ulteriori caratteristiche indicati nelle schede e risultanti dal curriculum;
  2. colloquio;
  3. prova scritta;
  4. prova pratica (saranno ammessi alla prova i candidati che avranno raggiunto un punteggio minimo di 70 punti sulla base dei criteri di cui ai punti precedenti).

Ai criteri di cui al punto 1 saranno assegnati, complessivamente, 50 punti su 100; al criterio di cui al punto 2 saranno assegnati 25 punti su 100; al criterio di cui al punto 3 saranno assegnati 10 punti su 100; al criterio di cui al punto 4 saranno assegnati 15 punti su 100.

In caso di parità in graduatoria tra candidati sarà applicato il criterio di prevalenza della minore età anagrafica.


L’aggiornamento dei contenuti di questa sezione con relativi link è a cura dell’Area Amministrazione.